Top
PERCORSO ARTISTICO

Tutto ha inizio nel 1953, Meneghetti aveva 6 anni quando si avvicina
alla pittura copiando da un calendario questa natura morta di Arturo Tosi

download "PERCORSO ARTISTICO"
(.zip 16mb con documentazione in italiano 'doc' 'pdf' 'jpg')


1954
PITTURA
Le origini

1963
IL PRIMO COLLAGE

Inizia la sperimentazione

1963
LA PRIMA SCULTURA
Metalli

1964
PITTURA: MONOTIPI
La prima esposizione


1964
IL DISEGNO


1964
LA PITTURA DI GETTO

1965
GLI AFFRESCHI
Carlo Munari presenta la seconda esposizione

1965
IL DISEGNO
2° ciclo

1965
LA PITTURA

La ricerca metafisica


1966
COLLAGE
Quattro opere concludono il ciclo


1967
PITTURA: MONOTIPI
2° ciclo

1967
PITTURA: PRE-FAGOCITATRICI
Inizia la ricerca

1968
PITTURA: FAGOCITATRICI
A bottega con Lucio Fontana

1969
PITTURA: MACRO-FAGOCITATRICI
Prosegue il ciclo

1972
ARCHITETTURA

Disegna il "Museo dell'Automobile Luigi Bonfanti" di Bassano del grappa (VI)

1974
DESIGN

Fonda la "DDD Design"

1977
PITTURA: "ELEMENTI FAGOCITANTI
"
Conclude il ciclo pittorico Fagocitatrici

1979
PITTURA: "RADIOGRAFIE"
Inizia la ricerca

1980
LA "FAGOCITATRICE MAXIMA"

Inizia il ciclo concettuale

1981
PITTURA: "I FAGOCITATI"

Nuova declinazione in pittura del ciclo Fagocitatrici

1981
ARCHITETTURA

Acquista, progetta, ristruttura e arreda la prima delle 6 ville venete dove lavorerà e abiterà
1981
FOTOGRAFIA: "INSANIA"
La ricerca fotografica
L'intensa collaborazione con Roberto Guiducci

1981
PITTURA: "RADIOGRAFIE"
Continua la ricerca

1982
PITTURA: "EFFETTO MOVIOLA"
Interpreta con la pittura prime esperienze cinematografiche

1982
LA MUSICA
Il primo Concerto accolto alla Biennale di Venezia “Numero e Suono”

1982
PITTURA: "INSANIA"
Un ritorno alla pittura ad olio

1982
PITTURA: "RADIOGRAFIE"
L'interesse di Federico Zeri per la sua opera

1983
PITTURA: "VELATI E SVELATI"

Le sinopie presentate da Roberto Guiducci
1983
IL CINEMA: "DIVERGENZE PARALLELE"
Il primo Film accolto alla XL Mostra Internazionale del Cinema di Venezia

Il sodalizio con Gregory J. Markopoulos

1983
PITTURA: "PORNOGRAFIE
"
Una denuncia sociale

1984
PITTURA: "MONOTIPI"
3° ciclo

1984
PITTURA: "DECOUPAGE
"
Riprende il ciclo Collage del 1966

1985
SCULTURA: "CARROZZERIE UMANE"
Plastiche termoformate

1985
IL TEATRO: "PATAVANITAS"
Premio “Fenice d’Oro" per il miglior pezzo teatrale dell'anno

1990
PITTURA: "RADIOGRAFIE"
Prosegue il grande Ciclo X-RAYS

1995
VIDEO-ART

Le esperienze cinematografiche mutano in video-art

1997
PITTURA: "RADIOGRAFIE"
La prima grande esposizione del ciclo a cura di con Marco Goldin

1998
SCULTURA: "PARALLELI VERTEBRALI"
Terre cotte. L'interesse di Pierre Restany per la sua opera

1999
PITTURA: "RADIOGRAFIE"
Gillo Dorfles storicizza il ciclo con il volume "Il corpo come tempo, il corpo come luogo"

1999
LA PRIMA ANTOLOGICA
Palazzo della Ragione (PD). A cura di Gillo Dorfles e Vittorio Sgarbi

2000
INSTALLAZIONI
inizia il ciclo delle grandi installazioni multimediali
2000
PITTURA: “RADIOGRAFIE”
l’intero ciclo viene esposto alla Mole Vanvitelliana di Ancona
a cura di Gillo Dorfles e Walter Guadagnini
2003
INSTALLAZIONI: “NULLA VITA EX HOC PANE”
Alla 50° Esposizione Internazionale d’Arte La Biennale di Venezia.
L’interesse di Udo Kultermann per la sua opera

2004
LA SHOWART
nelle Piazze e nei Musei:
"OPTIONAL", Il Cervello “gonfiabile”
"INDIFFERENCE", le mille teste da rompere


2005
VISUAL ART
Dalla ricerca in computer-grafica nasce il ciclo “Anima del Quotidiano”

2005
SCULTURA: LE GRANDI DIMENSIONI
Le fusioni in bronzo, alluminio, resina

2006
INSTALLAZIONI: “OPTIONAL”
Al Castello Sforzesco, (MI). Il sodalizio con Paolo Fabbri

2006
“MENEGHETTI A ROMA”:
Antologica in 4 sedi museali.
La collaborazione con Achille Bonito Oliva e Claudio Strinati

2008
PITTURA: Il Ciclo “GRANDI MAESTRI”
Rivisita in x-ray i Grandi Classici


2010
INSTALLAZIONI: “OPTIONAL”
Alla 12° Biennale Architettura di Venezia “culture_nature”. A cura di A. Coppa e F. D’Amico


2011
“ALDILA’ DELL’OCCHIO”
L’antologica in 3 sedi museali di Bassano del Grappa (VI). Introduzione di Claudio Strinati e Beppe Sebaste

2011
INSTALLAZIONI: “IL CRISTO MORTO DEL MANTEGNA”
alla 54° Biennale di Venezia. Segnalato da Andrea Zanzotto
2012
INSTALLAZIONI: “GUARDARE DENTRO PER VEDERE OLTRE”
Alla Basilica di Santa Maria in Montesanto, Roma.
A cura di Francesco Buranelli col quale nasce una intensa collaborazione
2013
INSTALLAZIONI: “LA DEPOSIZIONE DEL CARAVAGGIO IN X-RAY”
è chiamato ad interpretare Caravaggio alla mostra “ABOUT CARAVAGGIO”,
a cura di Anna Imponente con altri 25 artisti internazionali

2013
SCENOGRAFIA: “SENSAZIONE MINIMA”
Realizza le scenografie per “World of Fashion” - ALTAROMA ALTAMODA. A cura di Nino Graziano Luca
2013
ARCHITETTURA: “UP TO THE SKY BELL TOWERS FROM THE WORLD”
Prosegue la ricerca in architettura con la partecipazione all’esposizione “Up to the sky bell towers from the world”.
A cura di Laura Villani nell’ambito di SAIE3 a Bologna

2013
“I HAVE COME TO YOU AGAIN – Blessed John Paul II”
L’evento internazionale a cura di Francesco Buranelli lo porta negli U.S.A.